SPEDIZIONI

Spedizione mobili acquistati on line 

E’ prevista la consegna  a piano strada (sponda camion) con corriere specializzato nel trasporto di mobili.  Sarà cura dell’acquirente occuparsi del trasferimento dei mobili al proprio domicilio. Quando i prodotti ordinati sono disponibili per la consegna riceverete una email ed una chiamata con indicata la settimana stimata di consegna. La merce viene sempre consegnata tra il lunedì e il venerdì con preavviso telefonico il giorno prima della consegna. Al momento della partenza dei prodotti dal magazzino riceverete una chiamata dal nostro magazziniere . E’ richiesta la massima disponibilità e flessibilità del cliente nella settimana della consegna. Tutti i costi di riconsegna, nel caso il cliente fosse impossibilitato a ricevere la merce, sono a carico del cliente.

Definizione consegna piano strada (sponda camion)

Per gli acquisti di mobili e complementi d’arredo online è prevista la consegna al piano strada (sponda camion)  nel punto più vicino all’ingresso dell’immobile ove sia consentita la sosta dell’automezzo del corriere.
L’automezzo è condotto da un solo autista, non sono previste altre persone per un eventuale aiuto nello scarico della merce. All’arrivo del luogo di scarico il cliente deve essere pronto ed attrezzato a ricevere il materiale che il corriere gli consegnerà direttamente dal suo automezzo.
Sarà cura dell’acquirente occuparsi del trasferimento dei mobili al proprio domicilio ed al loro montaggio.

Può capitare, anche se con percentuali basse, che durante la consegna alcuni colli possano danneggiarsi. Pertanto invitiamo il cliente o la persona incaricata a ritirare la merce a controllare che non risultino colli mancanti o danni agli imballi.  Qualora il numero dei colli non corrisponda a quello indicato nel documento di trasporto segnalare nello stesso il numero di colli scaricati e il numero di colli mancanti; successivamente contattare il punto vendita per concordare il reintegro del collo. Qualora gli imballi dei mobili o complementi d’arredo al momento della consegna non fossero integri o risultino alterati, apporre la dicitura “ritiro con riserva” specificandone il motivo nel documento di trasporto (esempio: ritiro con riserva poiché l’imballo è molto deformato/schiacciato/bagnato). E’ consigliabile, quando possibile, rimuovere e controllare quella parte di imballo lacerata, schiacciata o bagnata per segnalare  immediatamente sul documento di trasporto eventuali danni. In ogni caso i colli danneggiati, verificati alla scarico, devono essere restituiti al corriere. Non è accettata dal corriere la dicitura “ritiro con riserva” senza specificarne il motivo.